bg-country-switch
DermaPlast®

Come medicare ferite diverse?

Il cerotto giusto per piccoli tagli, graffi e abrasioni

Indipendentemente dal tipo di lesione, in caso di sanguinamento o contaminazione, la ferita deve essere sempre risciacquata sotto acqua corrente tiepida (necessariamente potabile) e disinfettata con un prodotto adatto, come ad es. uno spray disinfettante per ferrite.

Consultare il medico quando:

• la ferita è molto profonda e non smette di sanguinare
• è stata causato da un animale o da una persona
• è gravemente infettata
• la ferita non guarisce dopo un po’ , è dolorosa, sanguina o si gonfia

Graffi

Si tratta di lacerazioni cutanee superficiali di forma allungata che sono spesso causate da animali (con pericolo di infezione!). I graffi sono anche causati dal contatto con spine o altra vegetazione. Oppure i bambini possono anche graffiarsi tra di loro. Poiché sono lesioni superficiali, questo tipo di ferite di solito guarisce rapidamente. Il cerotto può essere usato per aiutare il processo di guarigione della ferita e per prevenire le cicatrici.

AbrasionI

Le abrasioni sono lesioni superficiali, solitamente innocue, che interessano solo gli strati superiori della pelle, ma su un'area più estesa. Le abrasioni sono causate dallo sfregamento della pelle contro una superficie dura e ruvida. Interessano le ginocchia, i gomiti o i palmi quando si cade. A causa dell'abrasione delle cellule della pelle, vengono esposte le terminazioni nervose minori del derma, motivo per cui le abrasioni possono essere molto dolorose. In caso di abrasioni, la ferita potrebbe sviluppare secrezione, motivo per cui è consigliabile ricoprire l'area interessata con un cerotto protettivo per aiutare il processo di guarigione.

Piccoli tagli

Il taglio è una delle lesioni domestiche più comuni. Basta un movimento sbagliato con il coltello da cucina per procurarsi un taglio: la pelle e il tessuto sottostante sono separati e ciò può causare forti emorragie. Non solo i coltelli possono causare tagli. Anche la carta o i fili d’erba possono tagliare la pelle. Se la ferita coinvolge le estremità, bisogna sollevare il braccio o la gamba premendo delicatamente con una garza sulla ferita per fermare il sanguinamento.

Nota bene:

Questo testo è stato trattato con la massima cura e attenzione, tuttavia non sostituisce trattamento e consiglio medico. Queste pagine non sono intese come guida all'automedicazione e al trattamento. Per domande sul trattamento delle ferite, contattare sempre un operatore sanitario.